);

Come insonorizzare la stanza della caldaia

Sala caldaie

Non c'è bisogno di avere uno studio sonoro in casa per voler calmare il rumore che proviene dal locale caldaia. Le caldaie rumorose sono vecchie come le caldaie stesse. I loro forti e bassi clangori sono sufficienti a disturbare il vostro film preferito, interrompere le conversazioni e portare sui vostri flussi di gioco.

Mentre le caldaie rumorose (specialmente le caldaie così da svegliarti!) possono aver bisogno di manutenzione, le caldaie funzionali possono anche essere grandi produttori di suono.

Quindi, una delle prime cose da fare in qualsiasi casa con una caldaia è insonorizzare il locale caldaia. Ma poiché i suoni provenienti dalla caldaia saranno diversi da quelli della maggior parte delle altre stanze della casa, è necessario utilizzare tecniche di insonorizzazione leggermente diverse per affrontare il problema.

Come sono diversi i suoni delle caldaie?


Se soffrite di pareti sottili e di un facile trasferimento del rumore nella vostra casa, probabilmente state sperimentando principalmente il rumore ad alta frequenza. Questo può essere il rumore di una TV o di un sistema di altoparlanti, le conversazioni e i movimenti generali in ogni stanza.

D'altra parte, questo non è il tipo di rumore che le caldaie tendono a produrre. Le caldaie producono rumori più profondi, a bassa frequenza, che non solo viaggiano più lontano, ma possono essere trasferiti dalla (e viaggiare attraverso la) struttura della vostra casa. Non solo questi rumori sono più forti e possono essere sentiti in un'area più ampia, ma sono anche più difficili da bloccare.

Tende, blocchi acustici in schiuma e altri strumenti di insonorizzazione che funzionano per le altre stanze della vostra casa semplicemente non toccheranno il suono prodotto dalla vostra caldaia. Avrete bisogno di prodotti che sono specificamente progettati per il rumore a bassa frequenza - ne riparleremo tra un momento!  

Su quali aree dovreste concentrarvi?


L'ideale sarebbe insonorizzare tutte le pareti del locale caldaia, tutte le porte e le finestre, e possibilmente anche il pavimento e il soffitto. Ma non sempre viviamo in un mondo ideale, e potrebbe non essere finanziariamente o strutturalmente possibile affrontare tutte queste aree.

Quindi, invece di insonorizzare l'intera stanza, dovreste iniziare a concentrarvi sulle pareti e sulla porta. Se avete delle finestre nel tuo locale caldaia, i tuoi vicini probabilmente apprezzeranno che tu insonorizzi anche quelle.

Se hai davvero un budget limitato, concentrati sulla muro principale tra il locale caldaia e il resto della casa, insieme alla porta.

Questo perché l'insonorizzazione è direzionale, quindi insonorizzare i percorsi più diretti tra il locale caldaia e le altre aree della casa avrà il maggior impatto sul suono. Tuttavia, questo significa anche che il suono continuerà a viaggiare attraverso altre pareti, il il soffitto e il pavimento, a seconda della posizione del locale caldaia.

Pensate attentamente a quale parete farà più differenza per quanto riguarda il trasferimento del suono. Concentratevi su quella parete (e sulla porta) per iniziare. Se te lo puoi permettere, torna indietro e lavora sulle altre pareti più tardi.

Come insonorizzare le pareti della sala caldaie


Dato che emetterà rumori strutturali a bassa frequenza, la migliore opzione per insonorizzare il locale caldaia è l'insonorizzazione delle pareti interne. Le stuoie di lana minerale sono in realtà una delle migliori opzioni per l'attenuazione del rumore strutturale. Sono progettate per andare all'interno delle pareti, quindi l'installazione non è troppo difficile.

Passi di insonorizzazione

  1. Rimuovere il muro a secco

    Se i vostri muri sono finiti, rimuovete l'esistente muro a secco.

  2. Tagliare le stecche

    Tagliare le stecche di lana minerale per adattarle tra i travetti, se necessario.

  3. Attaccare le stecche

    Posizionare le stuoie di lana minerale e fissarle con punti metallici, chiodi o un altro metodo adesivo.

  4. Installare canali resilienti (opzionale)

    Installare canali resilienti lungo i travetti prima di installare il muro a secco.

  5. Attaccare o riattaccare il muro a secco

    Attaccare o riattaccare il muro a secco ai travetti o ai canali resilienti.

Per la massima efficacia, è necessario mettere un muro a secco sopra le stuoie di lana minerale. L'installazione di un nuovo muro a secco è spesso la parte più difficile di questo processo.

La lana minerale deve essere installata tra i travetti interni del muro. Uno dei modi in cui questo metodo funziona è quello di aiutare ad assorbire e disperdere le vibrazioni sonore in modo che non possano essere trasmesse. Le stuoie saranno più efficaci se sono installate con meno spazi vuoti possibili tra loro e i travetti.

Nota importante: Le stuoie di lana minerale sono un po' irritanti da lavorare. Dovrete indossare guanti, occhiali e una maschera di respirazione. Idealmente, dovresti anche indossare maniche lunghe e altri indumenti protettivi. Mentre i livelli di irritazione comunemente associati alle stuoie sono bassi, si dovrebbe cercare di evitare l'esposizione diretta il più possibile.

Questo metodo funziona anche per insonorizzare il soffitto del locale caldaia, ma relativamente poche case sono costruite in modo da rendere necessario l'insonorizzazione del soffitto. Gli angoli necessari renderanno anche l'insonorizzazione del soffitto molto più impegnativa dal punto di vista tecnico.

I canali resilienti sono necessari?


I canali resilienti sono pezzi aggiuntivi di attrezzature che vi permetteranno di installare il muro a secco con uno spazio tra esso e le lana minerale e i travetti. Queste fessure, a differenza delle fessure tra i travetti e la lana minerale, sono enormemente vantaggiosi.

Ne avete bisogno? Probabilmente no. Li volete li vuoi? Sì, dovresti installarli se puoi. Aumenteranno l'efficacia l'efficacia delle altre tecniche di insonorizzazione significativamente.

Questi funzionano riducendo il trasferimento del suono dal vostro muro a secco alla struttura della vostra casa. Poiché è la struttura della vostra casa che trasporta e produce il suono in altre stanze e spazi, ridurre il trasferimento iniziale del suono è uno dei migliori interventi che potreste scegliere di utilizzare.

Come insonorizzare la porta della sala caldaie


Controllo della spazzola della porta

La vostra porta è un altro posto dove un sacco di suono sarà trasferito tra il locale caldaia e il resto della casa. Ma non potete aprire la porta e insonorizzare l'interno!

Non solo la porta stessa è un problema, ma anche lo sono anche tutti gli spazi vuoti che circondano la porta.

Ecco i quattro passi essenziali per insonorizzare la porta del locale caldaia:

  1. Installare una spazzola standard lungo la parte inferiore interna della porta.
  2. Utilizzate delle strisce adesive per l'isolamento dalle intemperie lungo le fessure ai lati della vostra porta (seguite le indicazioni sulla confezione).
  3. Opzionale: Installare una coperta di fibra di vetro, lana minerale fatta in casa o sughero denso o schiuma all'interno della porta del locale caldaia.
  4. Mantenere e sostituire l'impermeabilizzazione e gli altri componenti non appena cominciano a mostrare segni di usura.

Raccomandiamo di occuparsi prima degli spazi vuoti, poiché alcune porte sono abbastanza pesanti da ridurre molto il rumore da sole. Installate una spazzola per porte ben montata sul fondo per occuparsi di quello spazio senza rendere più difficile l'apertura e la chiusura.

Gli spazi vuoti lungo i lati possono essere trattati con l'uso di strisce autoadesive. Assicuratevi di sostituire queste strisce quando cominciano a consumarsi, poiché le loro proprietà di riduzione del suono si deteriorano rapidamente man mano che si formano nuove fessure. Fortunatamente, dato che il locale caldaia non è probabile che vedere molto uso, le strisce meteorologiche dovrebbero durare a lungo.

Se sigillare queste fessure non basta, è il momento di dare un'occhiata alla porta stessa. Una coperta in fibra di vetro è una buona opzione per ridurre il rumore a bassa frequenza senza aggiungere troppo peso. Il coperta può essere installata con strisce di comando o un simile adesivo senza danni.

Un'altra alternativa sarebbe quella di creare le proprie stecche di lana minerale da installare direttamente sulla porta. Se lo fate, ricordatevi di usare dei dispositivi di protezione mentre lavorate con la lana minerale, e di sigillarla prima dell'installazione.

Pensieri finali e suggerimenti aggiuntivi


Mentre è improbabile che avrete necessità di insonorizzare il soffitto o il pavimento del vostro locale caldaia, potete usare Mass Loaded Vinyl fogli per ottenere qualche ulteriore insonorizzazione ad un costo e livello di sforzo relativamente basso.

Consigliamo anche Green Glue per i piccoli spazi e le aree intorno alle prese di corrente che sono altrimenti difficili da insonorizzare. Anche se la colla non farà un'enorme differenza, è un importante tocco finale per un vero lavoro di insonorizzazione.

Anche se tutto questo può sembrare un po' scoraggiante all'inizio, insonorizzare il vostro locale caldaia è possibile. La vostra casa sarà un posto più tranquillo quando avrete finito, e i vostri timpani e la vostra famiglia vi ringrazieranno!

Leggi correlate

Green Glue Recensioni 2019 - Non comprare prima di aver letto questo!

Immagine 1: Amanda Slater; Immagine 2: Programma IPM dello Stato di New York presso la Cornell University

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian
Torna su